Chi sono

Sono Alessandro, dal 1975 "sto" e "vado" come molti, ma attualmente "sto". Pubblicista, iscritto all'Ordine dei giornalisti dal 2009, sono caporedattore del portale Unimondo.org dal 2010 e content manager del sito Abitarelaterra.org dal 2007. Per anni andavo da Trento a Bologna, pendolare universitario, fino ad una laurea in storia contemporanea e da Trento a Rovereto, sempre a/r, dove imparavo la teoria della cooperazione allo sviluppo e della comunicazione con i corsi dell'Università della Pace e dei Popoli. Recidivo replicavo con un diploma in comunicazione e sviluppo del VIS tra Trento e Roma. In mezzo alcune stagioni nel Mediterraneo, mozzo su un 22 metri, qualche esperienza di cooperazione internazionale  e numerosi voli in America Latina inseguendo l'ombra di una mia precedente reincarnazione, con un turismo presuntuosamente sostenibile, ma spero sempre responsabile. Ora a malincuore stanziale faccio viaggiare la mente aspettando le ferie per far muovere il resto di me. Sempre in lotta con la mia impronta ecologica, se posso vado a piedi, preferibilmente di corsa, vesto Patagonia, ”non mangio niente che abbia dei genitori", leggo e scrivo come molti soprattutto di ambiente, animali, diritti, doveri e “presunte sostenibilità”. In mezzo entro ed esco da account e password, portali e portatili, amici e ambizioni. Mi accompagnano un Westfalia e una patente nautica sempre ferma in porto. Una mattina di maggio del 2015 a Viareggio hanno consegnato, proprio a me, il premio giornalistico nazionale della Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue “Isabella Sturvi” finalizzato alla promozione del giornalismo sociale.

Nessun commento:

Posta un commento